Risonanza magnetica

Che cos'è?

E' un modo per guardare all'interno del corpo, senza utilizzare radiazione (raggi X).
La risonanza magnetica può creare immagini bi- o tri-dimensionali. Essa utilizza:

  • Un grande magnete
  • Onde radio
  • Un computer

Il magnete è grande abbastanza per circondare completamente il paziente.

 

Perchè è importante la risonanza magnetica?

Perchè può indirizzare ad una diagnosi precoce ed ad un rapido trattamento della malattia.

Le immagini della Risonanza Magnetica sono estremamente precise, a tal punto che spesso il personale medico ottiene molte più informazioni dalla Risonanza Magnetica, di quelle che potrebbe ottenere guardando direttamente il tessuto o l'organo da esaminare. Per questa ragione, la Risonanza Magnetica ha la capacità di ridurre il bisogno di interventi di chirurgia diagnostica ed è in grado di guidare il medico curante nella scelta tra le terapie.

La Risonanza Magnetica non usa Raggi - X, e il campo magnetico che si genera, non è dannoso per il paziente.

Come lavora uno scanner di Risonanza magnetica?

Il vostro corpo è composto di minuscole particelle chiamate "atomi". In condizioni normali, i protoni contenuti in questi atomi, ruotano in modo del tutto casuale.

  1. Il magnete crea un forte e stabile campo magnetico. Questo determina l'allineamento di tutti i protoni nello stesso verso, e la rotazione di tutti nello stesso senso, come un esercito di minuscole trottole.
  2. Un segnale di frequenza radio (fr), viene inviato all'interno del campo magnetico. Il segnale di radiofrequenza determina il disallineamento dei protoni, esattamente come quello che succederebbe ad una trottola ruotante quando qualcuno la urta. Quando il segnale cessa, i protoni ritornano alla loro posizione allineata e rilasciano energia.
  3. Una spirale di ricezione misura l'energia rilasciata dai protoni che sono stati disturbati. Viene anche misurato il tempo che i protoni impiegano a ritornare nella loro posizione allineata. Queste misurazioni forniscono le informazioni riguardo al tipo di tessuto al quale appartengono i protoni, e le sue condizioni.
  4. Un computer usa questa informazione per costruire un'immagine su uno schermo TV. L'immagine dello schermo può essere registrata in modo da poterne conservare in modo permanente una copia.

Gli usi della risonanza

La risonanza magnetica "vede" attraverso l'osso, e chiaramente riesce ad evidenziare i tessuti molli.
La Risonanza Magnetica è particolarmente valida per aiutare a diagnosticare:
 
Disturbi al cervello e al sistema nervoso
questi includono:

  • Sclerosi multipla
  • Tumori
  • Alterazioni spinali e malattie
  • Idrocefalo (presenza di un eccesso di liquido nel cranio)
  • Ictus ischemico o emorragico
  • Ferite traumatiche

Tumori
La RM può essere usata per diagnosticare e studiare neoplasie di molti organi e tessuti.

Problemi muscolo-scheletrici
La RM può diagnosticare lesioni, disturbi e malattie che affliggono i tendini, i legamenti, le cartilagini, il midollo osseo, etc.

N.B. La RM può anche essere utilizzata per diagnosticare altre patologie e per monitorare il successo e l'andamento del trattamento di una malattia.

Preparazione all'esame

A casa
Seguire tutte le istruzioni inerenti la dieta o l'assunzione dei tuoi farmaci usuali
Chiedere a qualcuno di accompagnarti. Egli o ella avrà la possibilità di stare con voi prima e dopo l'esame. Un genitore potrà stare col proprio figlio anche durante l'esame.

Sul posto dell'esame di RM

  • Dovrete presentare la vostra storia clinica
  • Vi verranno descritte le procedure e le tempistiche dell'esame. Dovrete firmare un modulo di consenso
  • A causa dell'intenso campo magnetico, dovrete togliervi tutti gli oggetti metallici prima di effettuare l'esame. Per esempio: gioielli, orologio, telefonino, occhiali, abiti con zip metalliche, protesi dentarie, carte di credito dovranno essere tolte. (Chiedere al personale per quel che riguarda i cosmetici).
  • Vi verrà chiesto di indossare un camice ospedaliero per pazienti
    Potrete essere sottoposti ad una verifica con metal detector
  • Andare in bagno prima dell'esame in modo da non averne bisogno durante l'esame
  • Se siete una persona molto ansiosa, vi si potrà somministrare un sedativo. (Informatevi riguardo ai rischi della sedazione).

La procedura d'esame

Prima dell'esame, il tecnico vi aiuterà a posizionarvi correttamente sul tavolo d'esame. Generalmente, dovrete stare in posizione supina. Una superficie ad anello viene posta sulla parte del corpo da esaminare.
Se fosse necessario il mezzo di contrasto, vi verrà praticata un'iniezione. Il mezzo di contrasto migliora la qualità di certe immagini. Fate subito presente al tecnico se non vi sentite bene o qualsiasi sensazione di disagio.

Quando l'esame inizia, il tavolo d'esame scivolerà all'interno dell'enorme magnete, che assomiglia ad un tunnel, aperto alle due estremità.
Se vi sentirete ansiosi, potrete avvertire prontamente il tecnico attraverso un interfono o mediante un segnale di allarme.

  • Durante l'esame, è importante stare fermi di modo che l'immagine non venga offuscata. Provate a rilassarvi. Non sentirete nulla. Probabilmente sentirete alcuni colpi o rumori.
  • Quando l'esame è finito, le immagini vengono riviste per migliorarne la qualità. Se sono necessarie più immagini, esse generalmente vengono prese subito.
  • Le immagini ottenute dall'esame RM andranno valutate.
  • Un medico Specialista di RM studierà le immagini e aiuterà il vostro medico curante a fare una diagnosi.

Il vostre medico specialista Baserà il trattamento in base a:

  • Risultati della RM
  • Diagnosi
  • Storia clinica
  • Sintomi
  • Risultati di altri esami

Capire i rischi e i benefici

E' importante che discutiate la procedura col vostro medico curante.
Dovreste discutere:

  • I rischi possibili
    Sebbene l'uso del campo magnetico non si pensa che possa essere dannoso, gli effetti collaterali a breve e a lungo termine sono sconosciuti
    Il mezzo di contrasto che si usa nell'RM può causare reazioni allergiche. In ogni modo le reazioni di questo tipo sono rare, e non vanno oltre un semplice mal di testa. Comunicate al vostro medico curante se avete qualche allergia a mezzi di contrasto.
    Vi potrete sentire a disagio all'interno della macchina
  • Benefici accertati
    Immagini dettagliate significano grande precisione nell'indagare le malattie
    Diagnosi precoce significa rapido trattamento
    Trattamento precoce spesso significa grande probabilità di guarigione e riduzione dei costi
    L'esame di RM è indolore
    L'esame di RM non utilizza raggi - X
MiniLAB Minsic Studio